Statuto Consortile

Il Consorzio Le Valli è stato costituito tra i Comuni di San Bonifacio, Soave, Monteforte d’Alpone, Cazzano di Tramigna, Roncà, Montecchia di Crosara e San   Giovanni Ilarione, con delibera del Consiglio regionale del Veneto n° 261 del 24 ottobre1986 ai sensi della Legge Regionale 1° settembre 1972, n° 12 e del TULCP     3 marzo 1934, n° 383.

Convenzione e Statuto del Consorzio sono stati adeguati alle disposizioni contenute nel D. Lgs. 267/2000 e successive modifiche ed integrazioni.

Il Consorzio ha per oggetto la costruzione e la gestione dei collettori consortili e dell’impianto centrale di depurazione, le attività inerenti il ciclo dell’acqua ed altre prestazioni a queste connesse.

Sulla base di quanto stabilito  dallo Statuto può organizzare e gestire servizi pubblici locali ed attività ad essi connessi, di rilevanza industriale e non, anche fuori dall’ambito territoriale e locale.

Download