Centrale Unica di Committenza Consorzio Le Valli

C.U.C. Consorzio Le Valli

Tra il Consorzio Le Valli ed i  Comuni di Soave, Cazzano di Tramigna, Montecchia di Crosara, Monteforte d’Alpone e San Bonifacio,  a seguito di convenzione stipulata a norma dell’art. 30 del D. Lgs. n. 267/2000, è stato costituito un ufficio comune denominato Centrale Unica di Committenza Consorzio Le Valli (C.U.C. Consorzio Le Valli), avente ad oggetto la gestione in forma associata dei compiti e delle attività connesse in materia di procedure di gara per la realizzazione di lavori, la prestazione di servizi e l’acquisizione di forniture di competenza dei Comuni aderenti oltre alle   attività di committenza ausiliarie.

La gestione associata delle funzioni della C.U.C. assicura trasparenza, regolarità, ed economicità della gestione dei contratti pubblici e persegue l’obiettivo della gestione ottimale e del controllo degli appalti di lavori pubblici, di servizi e forniture.

A seguito dell’entrata in vigore del nuovo codice dei contratti pubblici, come modificato dal Decreto correttivo n.56/2017 questa CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA CONSORZIO LE VALLI ha deciso di avvalersi della piattaforma per le procedure di gare telematiche Appalti&Contratti e-Procurement.

La piattaforma raggiungibile all’indirizzo https://cuclevalli-appalti.maggiolicloud.it/PortaleAppalti/  consente agli operatori economici – imprese e professionisti – di ridurre gli oneri di produzione delle documentazioni standard di gara e i tempi di partecipazione.

Attraverso la piattaforma ciascun comune convenzionato alla Centrale potrà altresì attivare le procedure di gara proprie indicate agli articoli 36 e 37 del D.lgs. n. 50/2016 e s. m. e i. nel rispetto dei principi e delle disposizioni dello stesso Codice dei Contratti pubblici.